mercoledì 1 giugno 2011

9/365 photoproject


il gatto del popolo

questo è IAO, ufficialmente il gatto della vicina.
i gatti, mi dicono gli esperti gattofili, si scelgono la casa in cui stare. lui, quelle della nostra via, se le è scelte praticamente tutte, tranne appunto quella della sua legittima proprietaria.
prima che in casa nostra arrivasse la pimpa (il nostro cane), era praticamente sempre da noi.
era una presenza costante e, anche se non lo vedevi, sapevi che sicuramente era spaparanzato in qualche stanza a ronfare.
credo che in realtà si chiami ATTILA, ma pietro l'ha ribattezzato IAO la prima volta che l'ha visto, e IAO è rimasto anche per noi.

l'estate scorsa siamo partiti per il mare un sabato di agosto. 2 settimane di campeggio sul conero.
dopo 6 giorni che eravam partiti, riceviamo la telefonata della vicina che afferma che il suo gatto è sparito, e che lo sente miagolare dentro a casa nostra.
inutile dire che prima di chiuder tutto avevamo ispezionato più e più volte tutti i suoi nascondigli, per esser sicuri appunto di non chiuderlo dentro. l'avevamo visto in giardino, e poi allontanarsi imboccando la via. quindi ultimo controllo...pronti...via!
quando la mia mamma entrò, dopo qualche ora dalla telefonata, in casa nostra, lo trovò beato e rilassato sul tavolo della cucina.
6 giorni cibandosi di pane vecchio lasciato in un sacchetto e bevendo, suppongo, dalla tazza del water!!

da un pò la nostra casa è off-limits per la presenza della pimpa. ma lui viene comunque a salutarci la sera.
fa un giretto nel cortile, aspetta le sue crocchette se non è riuscito a rimediare altro in giro, e poi si struscia ruffiano fra le gambe, in attesa dei suoi 2 minuti di coccole. poi riprende il suo tragitto serale, e passa alla casa successiva...saltando accuratamente quella della vicina...OVVIO! ;)

naza

2 commenti:

  1. in questa foto ha un che di perfido, ma è il gatto più coccolone che conosca!

    RispondiElimina